WEBINAR | Protocollo Informatico per cogliere opportunità organizzative

it_Consult
Protocollo Informatico rivoluzionario: la parola a Uninettuno

L’adozione di un sistema di protocollo informatico che possiede native funzionalità avanzate, porta con sé numerose opportunità, non solo dal punto di vista operativo, ma anche da un punto di vista organizzativo. Il suo utilizzo quindi non è da intendersi “solo” come un obbligo, anche se di fatto, in certi ambiti, lo è.

Come può l’utilizzo di un protocollo informatico aiutare l’organizzazione ad andare oltre l’obbligo normativo e riuscire a cogliere reali opportunità organizzative?
Lo scopo del webinar è dare una risposta a questa domanda, con il sostegno della testimonianza di Raimondo Sepe, Direttore ICT dell’Università Telematica Internazionale UNINETTUNO, un grande Ateneo che accoglie oltre 28.000 studenti che provengono da ben 167 paesi nel mondo e che conseguono i propri risultati accademici in italiano, in arabo, in inglese e francese grazie ad un team di quasi 5.000 preziosi docenti di diverse Università del mondo, creando un unico polo internazionale del sapere.

Una realtà moderna e innovativa che è riuscita a cogliere appieno queste opportunità.
Case study

Richiedi il materiale







    Area aziendale *

    Programma

    I temi che abbiamo trattato:

    • Protocollo Informatico: non solo obbligo normativo ma anche fonte di opportunità per tutte le organizzazioni, non solo per le PA
    • Le potenzialità di un sistema di protocollo informatico avanzato
    • Funzionalità base vs. funzionalità avanzate di un sistema di protocollo informatico
    • L’esperienza e i risultati ottenuti: parola all’Università Telematica Internazionale UNINETTUNO

    A chi ci rivolgiamo?

    • Presidente
    • Amministratore Delegato
    • Direttore Generale
    • Direttore Operativo
    • Responsabile Documentale o di Protocollo

    di Aziende Pubbliche o Pubbliche Amministrazioni.

    Relatori

    • Daniele Polidori – Responsabile Sistemi e Consulenza, it Consult
    • Raimondo Sepe – Direttore ICT, Università Telematica Internazionale UNINETTUNO